Sante parole Henry, sante parole!

quindi vabbè come già pronosticato dal buon parannazi (che ora credo sia sulla via per vedere gli ulver, mannaggia a lui) (e mannaggia ai miei turni domenicali) alla fine i black sabbath hanno annunciato davvero la reunion per alcuni live  e aggiunto anche anche l’intenzione di fare un disco. Io mi improvviso il compianto Maurizio Mosca col pendolino e pronostico che i live saranno deludenti e il disco forse ancora peggio (sperando di sbagliarmi eh, ma purtroppo facendo un’analisi anche solo superficiale ma oggettiva questa è la sola conclusione a cui si può arrivare)(anche perchè figa c’avete 150 mila anni e avete preso droghe potentissime per la maggior parte di essi, ringraziate il cielo di essere ancora in piedi). Sorpresa (almeno, per me) è che la conferenza stampa era presentata dal buon Henry Rollins, il quale forse ha fatto la cosa che sarà la più memorabile dell’intera operazione, e cioè l’introduzione alla conferenza stessa. Nel particolare dal minuto 1.00 all’8.00 più o meno

PAROLE SANTE, PAROLE SANTE HENRY!

Non avrei saputo usare parole migliori. Nella parte in cui racconta del lui ragazzino a cui viene passata una cassetta con una copia di paranoid, mi si è aperto il cuore, perchè è proprio quello che è successo anche a me (alla cassetta sostituisco un cd masterizzato pagato 3 euro con copertina fotocopiata). Prenderò spunto per i miei pipponi nelle tipiche discussioni da bar, nei quali sprono le masse ignoranti all’approfondimento dei dischi dei sabbath con la prima formazione, che sono semplicemente il distillato di quanto ci sia di “bello” in senso generale nel rock. Magari in un futuro sparo un megapippone anche qui al riguardo, o forse meglio di no.

Beh avevo solo da dire questo, ora devo guardarela  juve caserta contro la scavolini pesaro che è una partita della madonna. Ciao arrivederci.

Annunci

Informazioni su ilsamoano

tu dici che è hardcore quando scleri più di Sgarbi, quando mi cacci la gomma come Barbie, ma arrivi tardi.
Questa voce è stata pubblicata in recensioni sbagliate. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sante parole Henry, sante parole!

  1. paranoise ha detto:

    ed invece sono a casa con la febbre ed è tutta colpa delle divinità in generale.

  2. Cratete ha detto:

    quando dice che fra cent’anni noi non ci saremo più e Sharon Osborne sarà ancora in giro l’ho amato molto. come al solito, vabbè.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...