playlist natalizia non richiesta da nessuno

la sola presenza della parola “natale” in qualunque lingua giustifica, per il mio insindacabile giudizio, l’inclusione in una lista del genere. e poi continuano ad essere sempre meglio mariah carey o gli wham.

i reuben avevano il nome di un panino davvero gustoso, erano una sorta di foo fighters con più testicoli e si sono sciolti.

una volta ho quasi litigato con la mia ragazza a causa di questa canzone. ma era agosto e non vedo perché dovrei raccontarvelo.

paranoia, indecisione, polmoni neri, non c’è niente di più natalizio.

anch’essi estremamente intonati con cappone, vischio, presepe e tutto il resto.

un classico. la mia canzone di natale di quando avevo quattordici anni e pensavo che i korn fossero la cosa più pesante mai apparsa sul pianeta terra. bei ricordi. ora leggo da più parti che hanno fatto un osceno ed inascoltabile disco pseudo-dubstep con skrillex. in realtà secondo me la cosa ha un senso, come avevano un senso i film con boldi e de sica. ma io pensavo che i korn avessero smesso di esistere molti anni fa.

billy idol che canta canzoni di natale mi fa sempre morire ogni volta che ci penso. ogni volta.

penso che chuck billy sarebbe un ottimo babbo natale, per il suo habitus.

da anni, il più grande classico natalizio. c’è una voce nel mio cervello che mi dice che dovrei crescere ma temo resterà ignorata per un po’.

forse potrei scrivere più spesso ma wordpress non mi permette di mantenermi registrato e sovente non trovo il pulsante per il log-in.

Annunci

Informazioni su paranoise

mi piace la musica di satana.
Questa voce è stata pubblicata in cose che nessuno voleva, informazioni completamente inutili, vite buttate e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a playlist natalizia non richiesta da nessuno

  1. Pingback: Il Natale di certe persone adulte. « It's getting late

  2. Pingback: I miei dischi del 2011 | musicanoiosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...