G O O D S H I T (rubrica in contumacia) #16

a1206476910_2

Ma voi dove lo avete nei vostri blog un collaboratore come Giuseppe? Uno che pur non scrivendo mai un post (come del resto gli altri) aggiorna di continuo il calendario qui di fianco, che è poi la ragione principale per cui dovreste seguire musicanoiosa. Uno che a cadenza casuale da un anno circa ti rende partecipe di dischi più o meno sconosciuti e a loro modo tutti bellissimi. Dischi quasi sempre in streaming gratuito che ti rallegrano una domenica mattina la cui sola colonna sonora altrimenti sarebbe stata il nuovo disco degli One Direction. Non ce l’avete, arrendetevi.

Giuseppe peraltro è talmente à la page da coniugare la musica con le ultime tendenze culinarie internazionali, perché il disco che mi ha spedito ieri è questa compila tirata fuori da un’etichetta fondata dai proprietari di un ristorante peruviano a Londra: l’etichetta si chiama Tiger’s Milk (alludendo a una delle preparazioni del famoso ceviche), e qui in Italia aspettiamo la risposta di Cracco con la Scalogno Records. Io a Londra, l’ultima volta che ci son stato, ho visitato un altro di questi famosi ristoranti peruviani londinesi (grazie al lungimirante e stupendo Maurizio) e posso garantire che per una non-modica cifra la cucina peruviana sa sconvolgerti. La compila invece raccoglie jazz peruviano degli ani ’60 e ’70, con parecchio mambo e latiname vario (non devo venire certo io a dirvi che quella musica non nasce e muore al Forum di Assago nelle settimane di LatinoAmericando), tutto di gran gusto, con qualche svisata psichedelica, molta roba elettrica e una specie di cover dei Beatles. Il disco si intitola Peru Maravilloso e lo ascoltate qui sotto.

Oggi comincia su musicanoiosa una rubrica che avrebbe senso fosse redatta dal suo estensore, ma il suo estensore mi spiegò una volta che il suo computer a lavoro è tipo un tre-otto-sei e quando torna a casa è stanco, non come noialtri scioperati. Ciononostante gli aggiornamenti intitolati G O O D S H I T continuano ad arrivare regolarmente nella mia mail e in quelle di altri fortunati, un impegno che volevo riconoscere (e rubare) anche qui. Questa rubrica in contumacia di Giuseppe comincia dal #16, un disco alla volta, ma poi forse tornerà indietro nel tempo.

Annunci

Informazioni su pucci

no, non ho detto noglia.
Questa voce è stata pubblicata in G O O D S H I T, svariopinto e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a G O O D S H I T (rubrica in contumacia) #16

  1. Maurizio ha detto:

    ommiodio, sono ufficialmente associato al buon cibo peruviano, sono commosso!

  2. cratete ha detto:

    Te lo sei guadagnato sul campo, Mauri. E ora insegnaci a preparare la quinoa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...