due o tre cose quasi sul pezzo.

gli a place to bury strangers hanno fatto uscire un nuovo pezzo e la notizia è che fa “pi-pi-pi-pi-pi-pi-pippi-pippi”, la non notizia è fa anche un po’ “ssshhwwww”, “ffffggg” e “wiiiii”.

il disco uscirà a febbraio, e chissà se saremo ancora vivi.
la vera notizia è che vivo non lo è più nick talbot, che per comodità chiamaremo gravenhurst. trentasette anni deve essere un’età strana per morire.

per la soddisfazione della penna più autorevole di musicanoiosa, a febbraio, sempre tragedie permettendo, potremo ascoltare anche il nuovo disco dei torche, per il quale relapse – scopro ora che i torche sono su relapse, ma non si finisce mai di imparare – ha rilasciato questo utile trailer.

l’unico commento che mi sento in dovere di fare è che ne so quanto prima.

Annunci

Informazioni su paranoise

mi piace la musica di satana.
Questa voce è stata pubblicata in recensioni sbagliate. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...