Archivi categoria: c’era una volta il post-qualcosa

due parole sui mastodon

i mastodon appartengono ormai a quel rango di gruppi per i quali ogni cosa detta e scritta è già stata detta e scritta – un buon modo di delegittimare in partenza quello che sto scrivendo -, a quella categoria di … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, c'era una volta il post-qualcosa, calci in faccia, concerti noiosi, cose lunghissime, dischi 2014, informazioni completamente inutili, manate in faccia, metal is forever, musica di satana, recensioni sbagliate | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

Video di Ariel Pink “per una volta siamo sul pezzo, anzi, sul pezzissimo”

Ariel pink è un tipo strano, e fin qui ci siamo. Il video che ha fatto è questo qui, e pensa un pò, è anch’esso strano: Forse mi piace, ma ancora non l’ho capito (questa cosa del non capire è … Continua a leggere

Pubblicato in andati a male, c'era una volta il post-qualcosa, cose che nessuno voleva, eventi mondani, famosi per i motivi sbagliatissimi, il samoano non capisce niente, non così noiosa questa musica qua, recensioni sbagliate, rumoracci non random, stranezze | Contrassegnato , | Lascia un commento

Non tipo i Mogwai

Oggi sto ascoltando molta musica – anche per un progetto su Medium di cui poi vi parlerò. Quando mi è passato sotto il naso questo nuovo singolo dei Mogwai mi sono distratto un attimo e mi sono dimenticato che fossero i … Continua a leggere

Pubblicato in c'era una volta il post-qualcosa, dischi 2014 | Contrassegnato , , | Lascia un commento

questa vita è mia, e voglio voluuumeee.

interrompo il pedante racconto romanzato della mia esperienza al primavera sound per inserire un pedante racconto romanzato della mia esperienza al carroponte, dove ieri hanno suonato i cloud nothings, che hanno peraltro suonato anche al primavera, con l’unica differenza di qualche migliaio di … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

RT «Scusateci per essere così noiosi»

  Titolo e traduzione (e storia) dal Post. Ripubblichiamo qui perché potrebbe benissimo essere un secondo manifesto di questo sito qua e perché il nuovo disco dei GY!BE era oggettivamente meraviglioso e ne abbiamo parlato troppo poco e male. Evviva la … Continua a leggere

Pubblicato in c'era una volta il post-qualcosa, dischi 2012, gente pazza, socialismo reale | Lascia un commento

se non sei su youtube non sei un cazzo di nessuno.

ho smesso di andare ai concerti per un certo tempo perché di concerti a cui andare non ce n’erano o me li dimenticavo, per poi pentirmi, come oggi, quando ho scoperto che ieri hanno suonato i doom ma non il … Continua a leggere

Pubblicato in anti crisi, c'era una volta il post-qualcosa, calci in faccia, concerti con 20 persone, dischi 2011, dischi 2012, disco dell'anno, il samoano non capisce niente, informazioni completamente inutili, musica italiana | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Cosa unisce me e un fricchettone non è il Partito Democratico

La storia della cassettina di F#A#∞ prestatami da Seruggia, che nella mia esperienza personale costituisce l’atto di nascita di musicanoiosa, ve l’ho già raccontata da qualche parte, forse qui. Poi – vedi i casi, porcatroia – qualche giorno fa mentre pulivo … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, c'era una volta il post-qualcosa, calci in faccia, dischi 2012, etichette che hanno capito, fotta, gente pazza, manate in faccia, musica intelligente per gente noiosa | Contrassegnato , , | 3 commenti