Archivi categoria: il samoano non capisce niente

Mi sembrava giusto che qualcuno menzionasse e ricordasse Aldo Ciccolini

Mi ero ripromesso di non scrivere più coccodrilli su musicisti deceduti. Questa decisione è stata presa dopo l’imbarazzo provato dopo la morte di Lou Reed, manifestazione di come l’avere a disposizione grandi mezzi, come può essere una connessione veloce, possa … Continua a leggere

Pubblicato in anziani, coccodrilli, il samoano non capisce niente, musica intelligente per gente noiosa, recensioni sbagliate | Lascia un commento

Ci sono delle Peel sessions di Nick Drake (e mi sembra abbastanza)

Pochi giorni fa è uscito un libro su Nick Drake, che a quanto pare è molto bello, è questo qua. Sono ancora indeciso se acquistarlo o meno, visto che i libri fotografici/bibliografici sugli artisti mi lasciano spesso freddino. In allegato … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, cose belle trovate a caso, divinità cantanti, gente morta, il samoano non capisce niente, patologie neurologiche | Contrassegnato | Lascia un commento

Federico mi dice di fare un articolo sul perchè mi piaccia Cat Stevens a.k.a. Yusuf Islam a.k.a Yusuf, e chi sono io per contraddirlo?

Oggi il general manager di questo fantastico blog (Pucci) ha postato su facebook che è andato a vedere il concerto di Yusuf, del quale farà una recensione però chiedete a lui dove e quando trovarla che non lo so (non … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, anziani, famosi per i motivi sbagliatissimi, il samoano non capisce niente, recensioni sbagliate, vite buttate | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Video di Ariel Pink “per una volta siamo sul pezzo, anzi, sul pezzissimo”

Ariel pink è un tipo strano, e fin qui ci siamo. Il video che ha fatto è questo qui, e pensa un pò, è anch’esso strano: Forse mi piace, ma ancora non l’ho capito (questa cosa del non capire è … Continua a leggere

Pubblicato in andati a male, c'era una volta il post-qualcosa, cose che nessuno voleva, eventi mondani, famosi per i motivi sbagliatissimi, il samoano non capisce niente, non così noiosa questa musica qua, recensioni sbagliate, rumoracci non random, stranezze | Contrassegnato , | Lascia un commento

Recensione non così utile di “You’re Dead!” di Flying Lotus

Sor-presa! Sei morto! HAAHA! cantavamo lavorando in un magazzino io e un mio collega, praticando un usuale gioco divertentissimo (per noi) che è quello di tradurre al volo i testi delle canzoni, in questo caso applicato al famoso pezzo dei … Continua a leggere

Pubblicato in andati a male, il samoano non capisce niente, informazioni completamente inutili, musica intelligente per gente noiosa, recensioni sbagliate | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Utilizzi intelligenti di di nuove tecnologie per fregare i dj e rubargli l’anima

Ormai tempo fa avevo parlato di quanto fossi rimasto entusiasta del djset fatto da Gaslamp Killer al Magnolia tempo fa, per vari motivi riconducibili però a due semplici coordinate: la selezione enciclopedica (ma stilosa) delle tracce e l’entusiasmo genuino nel … Continua a leggere

Pubblicato in figate, il samoano non capisce niente, informazioni completamente inutili, patologie neurologiche, recensioni sbagliate | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’abito non fa il monaco, e neanche l’hipster, lo ammetto, ma solo in determinate situazioni e in determinati ambiti (comunque si parla di Chet Faker)

Chet Faker è un personaggio della scena musicale che ho faticato un pò a giudicare. Per prima cosa il fatto di essere una ex sensazione di youtube non ha certamente portato acqua al suo mulino. A quanti personaggi insopportabili avrei … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, cose che nessuno voleva, famosi per i motivi sbagliatissimi, il samoano non capisce niente, recensioni sbagliate | Contrassegnato , , | Lascia un commento