Archivi categoria: recensioni sbagliate

duemilaquattordici.

ce l’avete insegnato voi che le immagini valgono più delle parole: tra vent’anni forse ricorderò run the jewels, clearing the path to ascend, primitive and deadly, dude incredible. chissà, forse benji. sembra che il mondo si sia accorto degli swans … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, andati a male, anti crisi, cose che nessuno voleva, dischi 2014, figate, musica noiosa, nerdismi, recensioni sbagliate, vite buttate | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Mi sembrava giusto che qualcuno menzionasse e ricordasse Aldo Ciccolini

Mi ero ripromesso di non scrivere più coccodrilli su musicisti deceduti. Questa decisione è stata presa dopo l’imbarazzo provato dopo la morte di Lou Reed, manifestazione di come l’avere a disposizione grandi mezzi, come può essere una connessione veloce, possa … Continua a leggere

Pubblicato in anziani, coccodrilli, il samoano non capisce niente, musica intelligente per gente noiosa, recensioni sbagliate | Lascia un commento

due parole sui mastodon

i mastodon appartengono ormai a quel rango di gruppi per i quali ogni cosa detta e scritta è già stata detta e scritta – un buon modo di delegittimare in partenza quello che sto scrivendo -, a quella categoria di … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, c'era una volta il post-qualcosa, calci in faccia, concerti noiosi, cose lunghissime, dischi 2014, informazioni completamente inutili, manate in faccia, metal is forever, musica di satana, recensioni sbagliate | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

due o tre cose quasi sul pezzo.

gli a place to bury strangers hanno fatto uscire un nuovo pezzo e la notizia è che fa “pi-pi-pi-pi-pi-pi-pippi-pippi”, la non notizia è fa anche un po’ “ssshhwwww”, “ffffggg” e “wiiiii”. il disco uscirà a febbraio, e chissà se saremo … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni sbagliate | Lascia un commento

Federico mi dice di fare un articolo sul perchè mi piaccia Cat Stevens a.k.a. Yusuf Islam a.k.a Yusuf, e chi sono io per contraddirlo?

Oggi il general manager di questo fantastico blog (Pucci) ha postato su facebook che è andato a vedere il concerto di Yusuf, del quale farà una recensione però chiedete a lui dove e quando trovarla che non lo so (non … Continua a leggere

Pubblicato in a volte ritornano, anziani, famosi per i motivi sbagliatissimi, il samoano non capisce niente, recensioni sbagliate, vite buttate | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Video di Ariel Pink “per una volta siamo sul pezzo, anzi, sul pezzissimo”

Ariel pink è un tipo strano, e fin qui ci siamo. Il video che ha fatto è questo qui, e pensa un pò, è anch’esso strano: Forse mi piace, ma ancora non l’ho capito (questa cosa del non capire è … Continua a leggere

Pubblicato in andati a male, c'era una volta il post-qualcosa, cose che nessuno voleva, eventi mondani, famosi per i motivi sbagliatissimi, il samoano non capisce niente, non così noiosa questa musica qua, recensioni sbagliate, rumoracci non random, stranezze | Contrassegnato , | Lascia un commento

Recensione non così utile di “You’re Dead!” di Flying Lotus

Sor-presa! Sei morto! HAAHA! cantavamo lavorando in un magazzino io e un mio collega, praticando un usuale gioco divertentissimo (per noi) che è quello di tradurre al volo i testi delle canzoni, in questo caso applicato al famoso pezzo dei … Continua a leggere

Pubblicato in andati a male, il samoano non capisce niente, informazioni completamente inutili, musica intelligente per gente noiosa, recensioni sbagliate | Contrassegnato , , | Lascia un commento