Archivi categoria: ricorrenze

morire sul palco, vivere per sempre

è di ieri la notizia della prematura, per quanto sarebbe utile circostanziare il termine “prematuro” usato in questi casi, scomparsa del cantante mango, seguita a distanza di ventiquattro ore da quella del fratello del cantante mango, a dimostrazione del fatto … Continua a leggere

Pubblicato in amplificatori potentissimi, calci in faccia, chitarre, coccodrilli, geni totali, gente morta, metal is forever, musica di satana, ricorrenze, RIP, rock'n'roll | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Rock duro e tosto (cit.), ovvero due righe sull’ennesimo GENIO incompreso

Oggi ha compiuto settant’anni quel drogato maledetto di Jimmy Page. Il casino in cui si incappa parlando di uno come Jimmy Page è che il personaggio è andato da un’altra parte rispetto ai meriti effettivi del musicista ed è stato … Continua a leggere

Pubblicato in anziani, chitarre, geni totali, gente morta, ricorrenze, rock'n'roll, vite buttate | Lascia un commento

Il mio primo Pezzali (diecimila battute per dire poi niente)

Sabato 9 novembre a Torino il Club 2 Club pare abbia spaccato. Io però non ero lì, e non sono qui a riportarvelo. Io sabato 9 ero alla prima data del tour di Max Pezzali, e secondo me non mi … Continua a leggere

Pubblicato in Litfiba tornate insieme, live noia, musica itagliana, non così noiosa questa musica qua, ricorrenze | 1 commento

Record Store Deo Gratias

Oggi, se per caso vi siete svegliati da un lungo coma, è il Record Store Day. Formulo così il mio incipit non perché afflitto dal solito morbo della rilevanza che affligge i blogger più snob – io stesso potrei aver … Continua a leggere

Pubblicato in anti crisi, cose lunghissime, eventi mondani, ricorrenze | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Moogle

Ogni tanto è bello sapere che qualcuno là fuori, anche nelle aziende che in fondo rappresentano il male assoluto, la nostra chiesa cattolica, dentro il suo cuore nutre un grande e giojoso sentimento di NOJA. E la cosa migliore di … Continua a leggere

Pubblicato in cose belle e gratis, ricorrenze, rumoracci non random, rumoracci random, smanettoni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

do you wanna diiiiieeeeee?!?!

devo aver avuto tredici o quattordici anni, più probabilmente quattordici, ed era estate, un momento imprecisato tra luglio ed agosto, avevo appena terminato la quarta ginnasio e l’ultimo giorno di scuola ero uscito prima per andare al gods of metal. … Continua a leggere

Pubblicato in assatanati, metal is forever, musica di satana, ricorrenze | Contrassegnato , , | Lascia un commento

uh yeah, i’m the great pretender, uh-uh uh-uh.

giusto per farmi sbollire l’incazzatura per i mogwai al magnolia – riassunto: gruppo da sempre molto stimato, scaletta non soddisfacente, volumi risibili, gente che avrei visto bene nei dintorni di fukushima qualche mese fa -, solo parzialmente alleviata da raw … Continua a leggere

Pubblicato in gente morta, il black metal è morto, il black metal non è mai esistito, musica di satana, ricorrenze | Contrassegnato , | Lascia un commento