Archivi categoria: television rules the nation

Zeitgeist settembre 2014: il pezzo dell’iPhone su X Factor

X Factor è il compleanno di una persona che non si sa mai se la tira troppo tardi per fare il bagno in mare e poi non mi piace molto l’abbinamento del profilo di Twitter che si chiama così. Non … Continua a leggere

Pubblicato in cose che nessuno voleva, dischi 2014, stare poco bene di testa, television rules the nation | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Weird Al Yankovich e l’era di internet

                        La notizia di oggi è che l’ultimo disco di Weird Al Yankovich ha debuttato alla prima posizione assoluta della classifica Billboard degli album più venduti negli Stati Uniti. … Continua a leggere

Pubblicato in dischi 2014, nerdismi, non così noiosa questa musica qua, recensioni sbagliate, television rules the nation | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I CCCP da Pippo Baudo

Oh no, ci siamo andati quasi vicino. Quasi.

Pubblicato in andati a male, television rules the nation, vite buttate | Contrassegnato , | Lascia un commento